L'incidente stradale che coinvolge il conducente di un camioncino sotto l'effetto di metanfetamine porta all'arresto a Phuket

Phuket -

Un camionista, che in seguito è risultato positivo alla metanfetamina, è stato arrestato dopo aver minacciato con una pistola un camionista durante un incidente stradale a Wichit.

La polizia di Wichit ha informato il Phuket Express di essere stata informata dell'incidente tramite la hotline 191 della polizia lunedì 10 giugno alle 2:00 in Khwang Road. La moglie non identificata dell'autista del camion, che era una passeggera, ha detto alla polizia che stavano guidando sulla Chao Fa West Road diretti all'incrocio di Dowroong.

Un camioncino bianco, un "Toyota Revo Cap" senza targa, ha urtato il camion prima di fermarsi davanti ad esso. L'autista del camioncino avrebbe minacciato il conducente del camion con una pistola e gli avrebbe chiesto di scendere dal veicolo. L'autista del camion si è rifiutato ed è andato via.

La polizia di Wichit ha immediatamente rintracciato il camioncino. L'autista è stato arrestato con una pistola a salve non modificata alle 8:30 dello stesso giorno. È risultato positivo alla metanfetamina.

Il Phuket Express ha osservato che la polizia di Wichit non ha rivelato alcun dettaglio personale sull'autista del camioncino o sul luogo del suo arresto.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per cinque anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.