Investitore indiano ucciso a Phuket a Phang Nga, arrestati un uomo pakistano e una moglie tailandese

Phang Nga, Phuket – Un tragico incidente si è verificato quando un investitore indiano è stato trovato assassinato a Phang Nga, portando all'arresto di un uomo pakistano e di sua moglie tailandese.

La polizia della regione 8 ha rivelato al Phuket Express di aver arrestato un cittadino pakistano di 33 anni e una donna tailandese di 38 anni in una residenza a Khok Kloi, Phang Nga. Gli arresti sono stati effettuati a seguito di un mandato d'arresto emesso dalla Corte provinciale di Phang Nga il 18 maggio 2024.

La coppia è accusata di omicidio intenzionale, possesso illegale di armi da fuoco e munizioni e porto d'armi in pubblico senza autorizzazione. Le autorità hanno confiscato ai sospettati una pistola caricata con nove proiettili.

L'uomo indiano deceduto è stato scoperto la scorsa settimana sul ciglio della strada a Takua Thung, con una ferita mortale da proiettile alla testa. Le indagini hanno rivelato che la vittima era entrata in Thailandia il 19 aprile e risiedeva in un condominio a Wichit, Phuket. Secondo quanto riferito, i sospettati, insieme all'uomo indiano, avrebbero viaggiato da Phuket a Phang Nga in una berlina guidata dalla donna tailandese.

Durante il viaggio, una disputa su questioni d'affari si è intensificata, portando l'uomo pakistano a sparare all'investitore indiano. I sospettati hanno poi abbandonato il corpo lungo il ciglio della strada e si sono nascosti nella casa dove sono stati infine detenuti. Entrambi i sospettati stanno attualmente negando tutte le accuse.

I nomi della vittima e dei sospettati non sono stati rilasciati dalla polizia di Phuket.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per cinque anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.