Conflitto tra taxi a Kamala: autista locale multato per intimidazione

Kamala, Phuket – Le tensioni tra gli operatori di taxi locali e i servizi di trasporto basati su app mobili sono arrivate al culmine questa settimana, il 16 maggio 2024 a Kamala, con il risultato che un tassista locale è stato multato di 500 baht per comportamento aggressivo.

L'incidente, che ha suscitato notevole attenzione online dopo che un video è diventato virale, ha coinvolto il signor Chalermphon, un tassista di 40 anni che utilizza applicazioni mobili. Secondo quanto riportato da The Phuket Express, il signor Chalermphon stava trasportando un cliente straniero non identificato la sera di mercoledì 15 maggio, quando è stato affrontato da un gruppo di tassisti locali.

Lo scontro è avvenuto fuori da una famosa discoteca di Kamala, dove il signor Chalermphon era arrivato per prendere il suo cliente. È stato poi riferito che circa tre tassisti locali, di stanza in una vicina stazione di taxi, hanno inseguito il veicolo del signor Chalermphon, costringendo infine il cliente straniero a sbarcare sotto la pioggia e ad annullare la corsa tramite la sua app mobile.

In risposta all'incidente, il signor Chalermphon ha portato la questione alla polizia di Kamala. La polizia è intervenuta prontamente, chiamando in azione il signor Massamee, un tassista locale presumibilmente identificato come il mandante. Dopo un'indagine, il signor Massamee è stato accusato di comportamento minaccioso e gli è stata comminata una multa di 500 baht.

Questo evento ha evidenziato l’attrito in corso tra i servizi di taxi tradizionali e le fiorenti alternative basate su app nella regione. Le autorità locali non si sono ancora pronunciate sulle misure che potrebbero essere adottate per prevenire simili incidenti in futuro.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.