Uomo britannico-thailandese arrestato per aver presumibilmente diffamato un ristorante di Phuket

Phuket -

Un uomo metà britannico e metà tailandese è stato arrestato a Bangkok dopo aver presumibilmente pubblicato una recensione diffamatoria online in un ristorante italiano a Thalang dopo una disputa sull'ingresso.

La polizia della Crime Suppression Division (CSD) ha riferito alla stampa che giovedì 9 maggioth) hanno arrestato il sospetto Q identificato solo come il signor Alexander, 21 anni, cittadino tailandese (etnia britannica).

È stato arrestato in un condominio a Bang Kho Laem, Bangkok. L'arresto fa seguito all'emissione di un mandato d'arresto da parte del provinciale di Phuket il 23 agostord, 2023. È accusato di aver importato in un sistema informatico informazioni false che potrebbero causare danni ad altri.

Secondo la polizia, a metà del 2022, il signor Alexander viveva in un appartamento a Sakoo. Ha avuto una presunta lite con il proprietario di un ristorante italiano riguardo all'ingresso del suo alloggio. Al condominio dove abitava si accedeva facilmente attraverso il ristorante.

Tuttavia, l'ingresso al ristorante era riservato solo ai clienti e gli altri che volevano entrare dovevano pagare una quota di iscrizione o utilizzare un ingresso alternativo. Il proprietario del ristorante ha chiesto al signor Alexander di utilizzare l'ingresso alternativo cosa che ha fatto arrabbiare Alex, il quale si è rifiutato anche di pagare di più per accedere all'ingresso più comodo.

Successivamente il ristorante ha scoperto che le stelle delle recensioni dei suoi ristoranti su Google erano notevolmente diminuite. Ricevevano 4.9 stelle su 5 che poi sono scese a solo 3.1. Hanno scoperto che il signor Alexander avrebbe presumibilmente fornito più recensioni a una stella. Inoltre avrebbe lasciato commenti sul ristorante contenenti informazioni false che avrebbero diffamato e danneggiato la reputazione del ristorante. Anche molti dei suoi amici hanno fatto lo stesso lasciando recensioni false e negative, ha detto la polizia.

Tuttavia, il signor Alexander ha negato l'accusa e ha affermato di non aver fatto nulla di male al momento della stampa. È stato riportato alla stazione di polizia di Sakoo per ulteriori accertamenti.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.