La Tailandia annuncia un totale di 287 morti nella "campagna dei sette giorni di sicurezza stradale di Songkran"

Tailandia -

Un totale di 2,044 incidenti stradali, con 2,060 feriti e 287 morti, sono stati segnalati giovedì (18 aprile) dal Dipartimento per la prevenzione e la mitigazione dei disastri (DDPM) nella "Campagna dei sette giorni di sicurezza stradale" durante Songkran (11 aprile - aprile 17) 2024.

La provincia con il numero più alto di vittime è stata Chiang Rai con 17 morti.

Anche Chiang Rai ha registrato il maggior numero di incidenti con 82 mentre Phrae ha registrato il maggior numero di feriti con 80 feriti.

Nel settimo giorno (28 aprile) della campagna sono stati segnalati in totale 224 morti, 224 incidenti stradali e 17 feriti.
La maggior parte è stata causata da eccesso di velocità (45%). Circa l'81% degli incidenti ha coinvolto motociclette. La maggior parte degli incidenti stradali si sono verificati sulle autostrade (42%) tra le 5:01 e le 6:00
Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.