Uomo tunisino arrestato per furto a Patong

Patong-

Un uomo tunisino di 36 anni è stato arrestato a Patong per furto.

La polizia di Patong ha riferito al Phuket Express che martedì (2 febbraio) hanno arrestato un tunisino di 36 anni (il suo nome non è stato fornito dalla polizia di Patong).

L'arresto è avvenuto dopo che una vittima non identificata ha presentato denuncia alla polizia di Patong. La vittima ha detto alla polizia che uno straniero ha rubato i suoi effetti personali alla fine di Bangla Road. (La polizia di Patong non ha rivelato alcun dettaglio sulla vittima).

La polizia ha controllato le riprese delle telecamere a circuito chiuso prima di arrestare il sospettato. Al tunisino è stata sequestrata una borsa rubata con all'interno un telefono cellulare, 4,480 baht in contanti, una carta bancomat e documenti personali. L'uomo tunisino è stato portato alla stazione di polizia di Patong per rispondere dell'accusa di furto.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.