AGGIORNAMENTO: Freedom Beach ripulita dagli ombrelloni da spiaggia

Patong-

La famosa Freedom Beach è stata ora ripulita dagli ombrelloni in preparazione per essere dichiarata "Foresta ricreativa".

La nostra storia precedente:

Ombrelloni da spiaggia sono stati trovati in tutta la Freedom Beach di Patong, un'area protetta per la natura e l'ambiente.

Ora per l'aggiornamento:

Il governatore di Phuket, Sophon Suwannarat, ha detto al Phuket Express che Freedom Beach è di responsabilità del Dipartimento forestale. Spetta al dipartimento attuare ufficialmente il progetto "Foresta ricreativa". I volontari della difesa e la polizia stanno ora pattugliando la spiaggia per prendersi cura della sicurezza dei turisti.

Il direttore del Centro forestale di Phuket, Paisarn Noopichai, ha detto al Phuket Express che Freedom Beach si sta preparando per diventare un'area di "foresta ricreativa". Tuttavia, agli operatori delle spiagge è ora vietato svolgere attività come gestire ristoranti e gestire ombrelloni da spiaggia.

Rientra tra queste la cosiddetta “zona grigia” ovvero il portare in spiaggia ombrelloni e sdraio da altre zone. Bandito anche l'alcol in spiaggia per scoraggiare assembramenti e feste.

Secondo il Dipartimento Forestale, l'idea dell'area Recreation Forest è essenzialmente quella di vedere la spiaggia nel suo ambiente naturale e godersela come la natura l'ha intesa, senza ristoranti, sedie a sdraio, alcol o altri aspetti della civiltà.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.