I reali tailandesi celebrano l'imminente Makha Bucha Day e il Capodanno cinese

Bangkok—

Alle 07:35 del 10 febbraio 2024, le loro Maestà Reali, il re Vajiralongkorn e la regina Suthida, si sono recati alla Villa Ambara, al Palazzo Dusit, a Bangkok, per eseguire rituali come parte del Makha Bucha Day e del festival del Capodanno cinese.

Durante la cerimonia buddista, Sua Maestà il Re ha acceso candele e bastoncini d'incenso, quindi li ha offerti presso l'Impronta del Buddha secondo le tradizioni reali in vari templi.
I templi includevano Wat Phra Sri Rattana Satsadaram, Wat Bowonniwet Vihara, Wat Benchamabophit Dusitvanaram, Wat Ratchabophit Sathit Maha Simaram, Wat Ratchapradit Sathitmahasimaram, Bangkok e Wat Nives Dhammaprachit, Phra Nakhon Si Ayutthaya.
Successivamente, alle 08:01, le Loro Maestà il Re e la Regina sono scesi nella zona anteriore della Villa Ambara, o palazzo reale, per partecipare alla presentazione delle targhe per la festa del Capodanno cinese.
Dopo aver completato la cerimonia, Sua Maestà Reale il Re e Sua Maestà Reale la Regina hanno bruciato carta argentata e carta dorata come appropriato per l'occasione, quindi sono saliti alla Villa Ambara.

Questo articolo è originariamente apparso sul nostro sito gemello The Pattaya News.

Adam Judd
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è nelle risorse umane e nelle operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da circa nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/