Due nigeriani rimasti oltre il limite e una donna tailandese arrestati per truffa romantica a Phuket, trovata anche cocaina

Phuket -

Due uomini nigeriani rimasti oltre il termine del soggiorno sono stati trovati in possesso di cocaina e una donna tailandese è stata arrestata a Thalang per presunto coinvolgimento in una truffa romantica.

La polizia turistica di Phuket ha riferito al Phuket Express che giovedì (8 febbraioth) hanno arrestato il sospettato tailandese ricercato, identificato solo come la signora Kanyanat, 32 anni, in un complesso residenziale nel sottodistretto di Thep Krasattri.

Il mandato d'arresto è stato emesso dal tribunale provinciale di Samut Prakan. È accusata di frode per aver importato informazioni distorte in un sistema informatico.

In casa la polizia ha arrestato anche due uomini nigeriani. Uno di loro aveva 1,401 giorni di soggiorno eccessivo. È stato trovato con 8 grammi di cocaina e l'altro uomo era in soggiorno da 1,728 giorni.

Gli uomini nigeriani hanno ammesso di far parte di una banda di truffe romantiche che prevedeva di consentire alle donne tailandesi di riaprire conti per loro. Dopo aver ricevuto denaro dalle vittime tailandesi, hanno trasferito denaro al capo di una banda di truffatori romantici in Nigeria. Vendevano anche cocaina ai turisti stranieri come secondo lavoro.

I nomi dei sospetti nigeriani non sono stati rilasciati ai media tailandesi.

Tutti e tre i sospettati erano ancora sotto la custodia delle forze dell'ordine tailandesi al momento della stesura di questo articolo.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.