Ventuno giocatori d'azzardo arrestati a Phuket per aver giocato d'azzardo sui combattimenti di galli

Phuket -

Ventuno persone sono state arrestate a Rassada dopo essere state trovate mentre guardavano un programma di combattimenti di galli e giocavano d'azzardo.

Gli ufficiali amministrativi dell'ufficio distrettuale della città di Phuket hanno detto al Phuket Express che all'inizio di questa settimana loro e la polizia della città di Phuket hanno arrestato 21 sospetti in una casa nel sottodistretto di Rassada, Mueang Phuket.

Sono stati trovati mentre guardavano una partita di combattimento di galli in televisione e giocavano d'azzardo. Sono stati portati alla stazione di polizia della città di Phuket. Sono accusati di partecipazione al gioco d'azzardo illegale (combattimenti di galli via televisione).

Il Phuket Express rileva che la Thailandia ha alcune delle leggi più severe al mondo sul gioco d'azzardo e che anche il gioco d'azzardo privato a casa è il combattimento di galli, tuttavia, è legale in Thailandia e considerato un patrimonio culturale, nonostante i molti tentativi da parte di vari gruppi per i diritti degli animali, la maggior parte dei quali essendo ONG occidentali, per vietare la pratica.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.