Le principali storie nazionali della Thailandia della scorsa settimana: aeroporti ritardati dopo arresti anomali del sistema biometrico e altro ancora

Ecco uno sguardo alle migliori storie NAZIONALI della Thailandia, scelte dalla nostra squadra nazionale di Pattaya News/TPN, dall'ultima settimana, lunedì 22 gennaio, a domenica 28 gennaio 2024.

Non hanno un particolare livello di importanza ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

Cominciamo e vediamo quali sono state le storie principali!

  1. Un corpo è stato trovato smembrato all'interno di un congelatore in un edificio a Bang Khun Thian.

Sotto il letto gli investigatori hanno trovato una sega elettrica. Secondo quanto riferito, i sospettati erano due uomini indiani che da allora hanno lasciato la Thailandia, come mostrato di seguito.

2. Sospetti indiani fuggono in India dopo il raccapricciante omicidio di un uomo birmano a Bangkok.

Sono stati identificati come il signor Sundaravel Pragadeesh Kumar, un indiano di 23 anni proprietario di una società di reclutamento che lavorava con lavoratori migranti, e il signor Gunalan Deivasigamani, un complice indiano. Per loro è stato lanciato l'allarme rosso dell'Interpol.

3. I media nazionali tailandesi hanno riferito che la Corte costituzionale tailandese ha programmato un'udienza per annunciare un verdetto sul caso di Pita Limjaroenrat, ex leader del partito Move Forward e candidato primo ministro, sul possesso di 42,000 azioni della società di media ITV plc.

Pita tornò a lavorare come deputato al Parlamento e fu scagionato.

4. I media nazionali tailandesi hanno riferito che un sistema biometrico utilizzato dall'Ufficio immigrazione tailandese si è schiantato all'aeroporto internazionale di Suvarnabhumi, provocando una lunga coda di passeggeri al check-out.

Molti passeggeri sono rimasti bloccati in lunghe code ai posti di blocco. Ciò è accaduto anche all'aeroporto di Phuket.

5. Il Centro di ricerca e sviluppo dell'acquacoltura costiera di Trat (CARDC) ha ricevuto un rapporto di emergenza di un motoscafo che si è scontrato con una barriera corallina, provocando un naufragio a 16 miglia dalla zona di Laem Thian, Koh Kood, Trat.

12 turisti e 3 membri dell'equipaggio sono stati salvati con successo e trasferiti all'ospedale ge Koh Kood.

6. Gli agenti di polizia di Chiang Dao hanno ricevuto la segnalazione di un volontario della Swiss Wildlife Foundation che ha perso un braccio mentre dava da mangiare a un orso nero in un recinto a Chiang Dao, Chiang Mai.

È stato riferito che l'orso nero era legalmente tenuto presso la Chiang Dao Wildlife Foundation dal 1993. Secondo quanto riferito, il volontario si è tagliato un braccio per scappare.

Per questa settimana è tutto, state attenti!

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito gemello, The TPN National News, di proprietà della nostra casa madre TPN media.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.