La Tailandia esorta gli espatriati e i visitatori che soggiornano per lunghi periodi a provare il sito Web di check-in online di 90 giorni "nuovo e migliorato".

Nazionale-

Alle 10:00 del 22 gennaio 2024, Pol. Il tenente generale Ittipol Ittisaranachai, capo della polizia reale tailandese per l'immigrazione, ha parlato pubblicamente del servizio "Notifica online di permanenza in Thailandia per più di 90 giorni" secondo la politica del governo tailandese per facilitare gli stranieri con visti di lunga durata.

Il signor Srettha Thavisin, primo ministro e ministro delle finanze tailandese, ha recentemente varato una politica per stimolare l'economia e sostenere i valori del turismo per attrarre turisti e investitori stranieri in Thailandia.
Il servizio di notifica online di 90 giorni faciliterebbe gli uomini d'affari stranieri e gli espatriati a facilitare il processo di notifica quando soggiornano in Tailandia per più di 90 giorni, ha affermato Pol. Tenente Gen. Ittipol.

TPN media rileva che questo servizio online esiste da molti anni ma in passato è stato pieno di vari problemi, compatibilità limitata del browser, tempi di inattività e altri problemi. Recentemente, tuttavia, c’è stata una rinnovata spinta per incoraggiare gli espatriati a provare ancora una volta il sistema online e rassicurarli che è molto più semplice e meno stressante rispetto agli anni precedenti.

I problemi precedenti avevano portato molti a rinunciare in precedenza a provare a presentare il check-in online di 90 giorni, portando invece a lunghe attese e impegnando invece le risorse presso l'immigrazione tailandese per le visite di persona. Si spera che con i miglioramenti all'applicazione e al servizio molte più persone scelgano di utilizzare il portale online e che questo faccia risparmiare tempo prezioso a tutti.

È stato notato che ad alcune persone, tuttavia, potrebbe ancora essere richiesto di effettuare di persona il check-in online per 90 giorni a seconda di una serie di fattori come la prova della residenza o della nazione di origine.

Sfortunatamente, tuttavia, nonostante le domande alla conferenza sulla possibilità di porre fine completamente al processo di check-in di 90 giorni e di utilizzare solo gli aggiornamenti annuali a seconda del visto di cui dispone un espatriato o un visitatore a lungo termine, non ci sono piani per farlo al momento. futuro prossimo o intermedio.

Esistono tuttavia piani per consentire l'estensione di alcuni tipi di visto anche online e questo è attualmente in fase di test, anche se non sarà applicabile a tutti.
Per iscriversi al servizio di notifica online per 90 giorni gli stranieri possono registrarsi digitalmente su “www.immigrazione.go.th" ovunque e in qualsiasi momento. Per registrarsi al servizio di notifica online di 90 giorni è necessaria l'e-mail. Generalmente la prima visita deve essere effettuata di persona, ma le visite successive possono essere effettuate online.

Questo articolo è originariamente apparso sul nostro sito gemello The Pattaya News.

Kittisak Phalaharn
Kittisak ha una passione per le uscite, non importa quanto sarà dura, viaggerà con uno stile avventuroso. Per quanto riguarda i suoi interessi per il fantasy, i generi polizieschi nei romanzi e nei libri di scienze sportive fanno parte della sua anima. Lavora per Pattaya News come l'ultimo scrittore.