Il ministro Varawut risponde all'esplosione della fabbrica di Suphanburi

COMUNICATO STAMPA:

Varawut Silpa-archa, Ministro dello sviluppo sociale e della sicurezza umana, ha espresso il suo dolore per l'esplosione di una fabbrica di fuochi d'artificio nella provincia di Suphanburi. Il suo ministero si sta coordinando con tutte le reti per fornire assistenza in loco a tutte le persone colpite.

In seguito all’incidente di ieri, il Ministero dello sviluppo sociale e della sicurezza umana ha istituito una sala di guerra per coordinare gli sforzi di assistenza. Tutte le unità del ministero a Suphanburi e nelle province vicine sono state mobilitate per accelerare i soccorsi e i risarcimenti per le persone colpite dall'evento, compresi i defunti e i feriti, e per riparare le case danneggiate.

In particolare nell’area colpita, è stato organizzato il coordinamento con il governatore della provincia di Suphanburi e tutte le unità governative per fornire assistenza e raggiungere tutte le persone colpite. Ai parlamentari locali e ai leader delle comunità è stato chiesto di prendersi cura da vicino della popolazione.

Inoltre, in qualità di vicepresidente della Fondazione Banharn-Jamsai Silpa-archa, Varawut ha affermato che la fondazione è a conoscenza di bambini che hanno perso i genitori a causa dell'incidente. La fondazione interverrà per coprire le loro spese educative.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.