Straniero e sei tailandesi arrestati mentre vendevano baraku, sigarette elettroniche e sigarette illegali in Bangla Road

Patong-

Gli agenti hanno arrestato uno straniero e sei venditori tailandesi dopo essere stati trovati a vendere Baraku, sigarette illegali e sigarette elettroniche in Bangla Road a Patong.

Gli ufficiali amministrativi di Phuket hanno detto al Phuket Express che mercoledì sera (17 gennaio) hanno arrestato un totale di sette sospetti. Sei di loro erano venditori tailandesi trovati a vendere sigarette elettroniche e sigarette illegali (tasse non pagate) sulla Bangla Road.

Uno di loro è un direttore di negozio straniero. Gli furono sequestrati in un negozio molti oggetti di Baraku.

Tutti e sette i sospettati sono stati portati alla stazione di polizia di Patong per ulteriori azioni legali.

Il Phuket Express ha osservato che è illegale importare Baraku e sigarette elettroniche in Thailandia. I nomi degli arrestati non sono stati rilasciati alla stampa.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.