La polizia turistica di Chiang Mai risponde alla controversia sui turisti che prendono il sole e pianifica misure educative

Chiang Mai-

Il 16 gennaio 2024, la polizia turistica di Chiang Mai ha intervistato due turisti che avevano preso il sole in costume da bagno nell'area del vecchio tempio di Chiang Mai il 14 gennaio, provocando polemiche tra i social media tailandesi riguardo all'appropriatezza.

Leggi le ultime notizie sull'incidente di due turisti che prendono il sole nell'area del vecchio tempio a Chiang Mai e Sanam Luang, Bangkok.

I giornalisti tailandesi hanno rivelato che i due turisti erano turisti polacchi di 19 e 20 anni, i cui nomi sono stati nascosti dai media, che secondo quanto riferito hanno espresso il loro rammarico per l'incidente e hanno affermato di non comprendere la cultura e la tradizione tailandesi.

Non hanno causato intenzionalmente inappropriatezza nell'area religiosa e nei confronti della gente del posto di Chiang Mai. Hanno anche promesso di seguire le istruzioni relative alle linee guida “Fare e non fare” e hanno ringraziato la polizia turistica, hanno detto i giornalisti tailandesi.

Tuttavia, la polizia turistica di Chiang Mai metterà in atto segnali informativi per i turisti stranieri in luoghi di attrazione speciali, in particolare luoghi religiosi e reali, in più lingue. Lavoreranno anche con compagnie di trasporto e tour operator per educare i turisti su cosa è appropriato e cosa no.

Questo articolo è originariamente apparso sul nostro sito gemello The Pattaya News.

Kittisak Phalaharn
Kittisak ha una passione per le uscite, non importa quanto sarà dura, viaggerà con uno stile avventuroso. Per quanto riguarda i suoi interessi per il fantasy, i generi polizieschi nei romanzi e nei libri di scienze sportive fanno parte della sua anima. Lavora per Pattaya News come l'ultimo scrittore.