Il Primo Ministro elogia Phuket per aver ospitato la quarta Biennale tailandese

COMUNICATO STAMPA:

Il primo ministro Srettha Thavisin si è congratulato con Phuket per aver ospitato la quarta edizione della Biennale tailandese. Crede che l’impegno della città del sud migliorerà la visibilità storica, culturale e turistica della regione.

Sulla piattaforma di social media “X”, il Primo Ministro ha sottolineato di essere soddisfatto per gli abitanti di Phuket che ospiteranno la quarta Biennale tailandese.

Ha notato che Phuket sta emergendo come città d'arte, essendo stata dichiarata parte della Creative Cities Network, rinomata per la sua arte. Ciò è rafforzato dalla forte comunità di artisti locali, che creano continuamente arte.

Inoltre, gli abitanti di Phuket desiderano utilizzare l'arte come attrazione turistica, sfruttando la loro già nota storia, cultura e attrazione turistica sia per i thailandesi che per gli stranieri.

Si prevede che il festival d'arte contemporanea accoglierà numerosi artisti di fama mondiale. La Biennale della Tailandia è una mostra biennale internazionale di arte contemporanea avviata dall'Ufficio per l'arte e la cultura contemporanea del Ministero della Cultura.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.