Le principali storie nazionali della Thailandia della scorsa settimana: rinuncia permanente al visto con la Cina e altro ancora

Ecco uno sguardo alle migliori storie NAZIONALI della Thailandia, scelte dalla nostra squadra nazionale di Pattaya News/TPN, dall'ultima settimana, lunedì 1 gennaio, a domenica 7 gennaio 2024.

Non hanno un particolare livello di importanza ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

Cominciamo e vediamo quali sono state le storie principali!
  1. La signora Siriprakai Worapreecha, vicedirettore generale del Dipartimento tailandese di osservazione e protezione giovanile (DJOP), e i genitori del ragazzo di 14 anni responsabile dell'incidente con la sparatoria al Siam Paragon, hanno visitato l'istituto Galya Rajanagarindra per la riabilitazione psichiatrica pianificazione.

La decisione di far cadere sostanzialmente le accuse per il minore ha causato risposte polarizzanti online, con molti preoccupati che il sospettato possa essere rilasciato e ammesso in pubblico, ma per ora rimane sotto cure psichiatriche. Nel frattempo, le forze dell’ordine tailandesi hanno proposto di abbassare l’età per incriminare i minorenni per crimini gravi come questo.

2. Alle 8:00 del 31 dicembre 2023, Sua Maestà il Re, Vajiralongkorn, ha concesso una benedizione reale per dare il benvenuto al nuovo anno 2024 per il morale e l'incoraggiamento del popolo tailandese.

Sua Maestà il Re invita tutti a collaborare con determinazione per superare qualsiasi ostacolo con saggezza e ragione.

3. Mentre entriamo nel promettente anno 2024, è essenziale essere consapevoli delle date in cui i bar e i luoghi di intrattenimento in Thailandia osserveranno chiusure e restrizioni sulla vendita di alcolici.

Nei “No Booze Days” è importante ricordare che i bar, i luoghi di intrattenimento, i Gogo, ecc. saranno chiusi e sarà vietata la vendita di tutti gli alcolici. Nessun negozio, ristorante o hotel venderà legalmente alcolici al giorno d'oggi.

4. La Thailandia eserciterà la rinuncia permanente al visto con la Cina a partire dal 1° marzo 2024 per rilanciare il turismo e l’economia.

A seguito dell’approvazione da parte del governo tailandese di un accordo permanente di esenzione dal visto con la Cina, Aeroporti della Thailandia (AOT) è pronto a sostenere la politica VISA FREE.

Tra poco arriverà anche il Capodanno Cinese!

5. Il Dipartimento tailandese per la prevenzione e la mitigazione dei disastri (DDPM) ha riferito venerdì (5 gennaio), un totale di 284 morti, 2,307 feriti e 2,288 incidenti stradali in sette giorni (29 dicembre 2023 – 4 gennaio 2024) del nuovo anno Campagna per la sicurezza stradale di sette giorni in Tailandia.

Il Dipartimento di libertà vigilata tailandese ha segnalato in totale 7,864 casi di guida in stato di ebbrezza in Thailandia in sette giorni (29 dicembre 2023 – 4 gennaio 2024) della campagna di sicurezza stradale dei sette giorni di Capodanno.

In realtà si è trattato di una riduzione anno dopo anno.

Questo è tutto per questa settimana

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.