Due cambogiani privi di documenti arrestati per aver venduto occhiali sulla spiaggia di Patong

Patong-

Due uomini cambogiani privi di documenti sono stati arrestati dopo essere stati trovati mentre vendevano occhiali sulla spiaggia di Patong.

La polizia della Regione 8 ha detto al Phuket Express di essere stata informata dai residenti locali che due migranti privi di documenti stavano infastidendo i turisti a Patong Beach. Stavano cercando di vendere occhiali causando disagio pubblico.

Sabato (6 gennaio) i due arrestati sono stati identificati solo come Mr. Ya e Mr. Channy Lay. Non sono stati in grado di presentare i loro passaporti o qualsiasi tipo di permesso di lavoro agli agenti e sono stati portati alla stazione di polizia di Patong per affrontare ulteriori azioni legali e la deportazione.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.