Bambina russa di cinque anni muore dopo un incidente in motoscafo vicino all'isola di Maithon a Phuket

Phuket -

Una bambina russa di cinque anni è stata dichiarata morta e il capitano di una barca ha perso conoscenza ed è rimasto ferito dopo un incidente in barca a Phuket. Inoltre, sei turisti stranieri e un membro dell'equipaggio della barca hanno riportato ferite diverse dopo che il loro motoscafo nello stesso incidente si è schiantato contro le rocce vicino all'isola Maithon a Chalong.

L'ufficio marittimo di Phuket ha detto al Phuket Express che i soccorritori sono stati informati dell'incidente alle 3:20. domenica (31 dicembre). Sul posto sono arrivati ​​i soccorritori che hanno trovato il motoscafo danneggiato.

La bambina russa di cinque anni, il cui nome è stato omesso a causa dell'età, era inizialmente in coma. Il capitano della barca, il signor Nattharut, 41 anni, aveva perso conoscenza con gravi lesioni al viso. Altri sei turisti stranieri e il membro dell'equipaggio della barca, il signor Preecha Soison, hanno riportato ferite diverse. Sono stati riportati al molo prima di essere portati d'urgenza negli ospedali di Phuket. La ragazza russa è stata poi tristemente dichiarata morta in un ospedale locale.

Il motoscafo con sette turisti stranieri era partito la mattina dal molo di Chalong per l'isola Phi Phi a Krabi. Sulla via del ritorno a Phuket, il motoscafo si era fermato all'isola Maithon a Chalong prima dello schianto.

L'incidente era ancora sotto indagine al momento della stesura di questo articolo.

Questa è una storia in via di sviluppo.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.