AGGIORNAMENTO: Russo arrestato all'aeroporto di Phuket presumibilmente coinvolto in tentato omicidio

Phuket -

Un uomo russo è stato arrestato all'aeroporto internazionale di Phuket dopo essere stato presumibilmente coinvolto nel tentato omicidio di uno straniero.

L'ufficio immigrazione di Phuket ha riferito al Phuket Express che lunedì (25 dicembreth) in mattinata hanno arrestato il sospettato ricercato, un russo di 53 anni. È stato arrestato nell'area arrivi del terminal internazionale ed è stato portato alla stazione di polizia di Cherng Talay.

L'accusa è di aver indotto un'altra persona a commettere un reato mediante costrizione, minaccia, assunzione, richiesta di favore o istigazione (tentato omicidio di un russo con una pistola).

Il Phuket Express nasconde il nome della vittima che è stato rilasciato dall'Immigrazione di Phuket.

Il nome del sospettato russo e altri dettagli dell'incidente non sono stati rivelati dagli ufficiali competenti oltre a riferire l'incidente in generale alla stampa. Il russo non ha rilasciato dichiarazioni alla stampa.

Il Phuket Express ha notato che la sparatoria è avvenuta a Cherng Talay, Thalang perché il sospetto è stato riportato alla stazione di polizia di Cherng Talay invece di essere portato alla stazione di polizia di Sakoo nell'area dell'aeroporto come al solito.

Articoli simili:

Un uomo straniero è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in un'auto parcheggiata in un bar sul viale delle barche a Thalang.

Un uomo russo di 44 anni è rimasto ferito da colpi di arma da fuoco mentre si trovava in un'auto parcheggiata davanti a un bar a Cherng Talay.

Un sospetto straniero è stato arrestato all'aeroporto internazionale di Phuket dopo che un uomo d'affari russo è rimasto ferito dopo essere stato colpito da colpi d'arma da fuoco mentre si trovava in un'auto a Cherng Talay in un bar locale.

Un sospetto kazako è stato arrestato all'aeroporto internazionale di Phuket dopo che un uomo d'affari russo è rimasto ferito dopo essere stato colpito da colpi d'arma da fuoco mentre si trovava in macchina in un famoso caffè di Phuket. Il sospettato è stato inizialmente accusato di soggiorno eccessivo.

Un uomo kazako, sospettato di aver sparato a un uomo russo che era seduto nella sua auto in un famoso caffè di Phuket, ha negato tutte le accuse, incluso l'intento di omicidio. Una pistola ritenuta l'arma usata nel crimine è stata trovata in uno stagno a Cherng Talay, Thalang.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.