Ospedali tailandesi allertati per la crisi sanitaria relativa all'inquinamento atmosferico

COMUNICATO STAMPA:

(NNT) - Gli ospedali pubblici di tutta la Thailandia sono stati incaricati di prepararsi a un previsto aumento dei problemi respiratori, con i livelli di inquinamento atmosferico che dovrebbero aumentare nelle prossime settimane. Il Ministero della Sanità Pubblica ha emesso la direttiva in risposta all’aumento dei livelli di particelle ultrafini PM2.5 in diverse aree di Bangkok, tra cui Lat Krabang, Thon Buri, Bang Na e altre, dove le concentrazioni hanno superato i 37.5 microgrammi per metro cubo. Domenica (24 dicembre).

Il segretario permanente per la sanità pubblica, Dr. Opas Karnkawinpong, ha affermato che si prevede che un sistema di alta pressione proveniente dalla Cina causerà l’accumulo di sostanze inquinanti sulla Grande Bangkok, sulle pianure centrali, sul nord e sul nord-est. Le province che potrebbero essere colpite includono Chiang Mai, Chiang Rai, Phayao, Lampang, Udon Thani, Sakon Nakhon e altre.

Agli ospedali del Ministero della sanità pubblica viene chiesto di prepararsi per un aumento dei ricoveri di pazienti a causa di problemi di salute legati all’inquinamento atmosferico. Il ministero sta accelerando l’implementazione dei servizi di telemedicina per assistere i gruppi vulnerabili, come bambini, donne incinte, anziani, persone con condizioni di salute croniche e lavoratori all’aperto. È noto che l’inquinamento atmosferico causa malattie respiratorie, problemi cardiaci e vascolari, congiuntivite e problemi alla pelle.

Il ministero ha inoltre istituito centri operativi di emergenza sanitaria pubblica a Phitsanulok, Nonthaburi, Sing Buri e Samut Sakhon per migliorare l’accesso all’assistenza sanitaria durante questo periodo. Queste misure mirano a mitigare l’impatto sulla salute del deterioramento della qualità dell’aria nel paese.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.