Il ministro dell'Interno tailandese ordina controlli d'identità più severi nei luoghi di intrattenimento a livello nazionale

Nazionale —

Il vice primo ministro e ministro dell'Interno Anutin Charnvirakul ha lanciato un severo avvertimento ai luoghi di intrattenimento che hanno trascurato la verifica dell'età durante la conferenza stampa di oggi al Palazzo del Governo.

L'avvertimento arriva in risposta alla storia virale di una medaglia olimpica di boxe thailandese, Somluck Kamsing, accusato di tentato stupro, in relazione ad un coinvolgimento sessuale con una ragazza di 17 anni.

Secondo quanto riferito, la ragazza coinvolta nel caso è riuscita ad accedere a una discoteca utilizzando l'immagine di una carta d'identità falsa e ha incontrato il signor Somluck. Successivamente ha presentato una denuncia alla polizia, accusando l'ex combattente di Muay Thai diventato pugile, di violenza sessuale, dopo che il signor Somluck l'avrebbe portata in un hotel. Il signor Somluck ha negato tutte le accuse.

Il signor Anutin il 14 dicembre ha affermato che è importante che le attività notturne mantengano una stretta aderenza ai protocolli di verifica dell'età. Ha esortato gli operatori dei locali a garantire che gli avventori non utilizzino carte d'identità false o appartenenti ai loro coetanei più anziani per entrare di nascosto nei nightclub.

"I clienti devono mostrare le loro vere carte d'identità, non le foto sul telefono", ha detto il signor Anutin.

Ha inoltre avvertito che aggirare questo protocollo potrebbe portare a gravi conseguenze. “Più eviti la legge, maggiore è il rischio di essere perquisito, arrestato e perseguito”, ha affermato.

Non è chiaro se ciò significherà che turisti e stranieri dovranno portare con sé anche il passaporto originale o la carta d'identità che, sebbene tecnicamente richiesta dalla legge, in pratica viene applicata raramente, soprattutto nelle zone turistiche più popolari dove molti turisti non portano con sé i loro passaporti originali. per paura di perderli.
-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Questo articolo è originariamente apparso sul nostro sito gemello The Pattaya News.

Adam Judd
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è nelle risorse umane e nelle operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da circa nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/