Songkran diventa ufficialmente patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO in Thailandia

Nazionale-

Il 5 dicembre 2023, Kowit Phakamas, direttore generale del Dipartimento tailandese di promozione culturale, ha annunciato pubblicamente la registrazione del Festival Songkran in Thailandia come patrimonio culturale immateriale dell'umanità da parte dell'UNESCO.

La riunione del comitato intergovernativo si è tenuta nella città di Kasane, nella Repubblica del Botswana, alle 5:00 del 6 dicembre 2023, nell'ambito della 18a Conservazione del patrimonio culturale immateriale.

Kowit ha rivelato con gioia la grande notizia al popolo tailandese: l'UNESCO registrerà il festival Songkran come patrimonio culturale immateriale dell'umanità, preservando la saggezza culturale nazionale.

Inoltre, rafforzerebbe la conoscenza e la comprensione reciproca per gli stranieri che vivono in Thailandia della diversità delle differenze culturali. Promulgherebbe il “Soft Power” sui palcoscenici internazionali che stimolerebbero l’economia tailandese e genererebbero entrate finanziarie per il paese, ha affermato Kowit.

Il governo tailandese organizzerà una parata celebrativa del Songkran del "Patrimonio culturale dell'umanità" presso il municipio di Bangkok e il Wat Suthat, Bangkok, il 7 dicembre alle 6:00. L'evento celebrativo vedrà la partecipazione del primo ministro tailandese, Srettha Thavisin, gabinetti, e partecipano funzionari governativi.

TPN Media rileva che recentemente il leader del partito tailandese Pheu Thai Paetongtarn Shinawatra propose di fare in modo che Songkran durasse un mese, il che portò molti a credere che ciò significasse combattimenti in acqua per trenta giorni, che ha causato grandi preoccupazioni e critiche da parte degli attivisti ambientali e di molti espatriati che non amano il festival dell'acqua.

Tuttavia, ha poi chiarito che si riferiva solo a un mese di eventi culturali, concerti, decorazioni, mercatini e festival, lasciando invariati gli attuali giorni di celebrazione dell'acqua nelle attuali province. Nella maggior parte delle province di Songkran gli scontri in acqua durano tre giorni, come dal 13 al 15 a Bangkok. Pattaya, tuttavia, spesso dura otto giorni o più e non si prevede che cambi.

Questo articolo è originariamente apparso sul nostro sito gemello The Pattaya News.

Adam Judd
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è nelle risorse umane e nelle operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da circa nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/