Donna russa arrestata all'aeroporto di Phuket per presunta frode

Phuket -

Una donna russa è stata arrestata all'aeroporto internazionale di Phuket per presunta frode e importazione di informazioni false nei sistemi informatici.

Lo ha riferito lunedì (27 novembre) lo staff immigrazione di Phuket presso l'aeroporto internazionale di Phuket al Phuket Expressth) quella di domenica (26 novembreth) alle 11:40 loro e il Cyber ​​Crime Investigation Bureau hanno arrestato la donna russa di 34 anni non identificata al terminal delle partenze internazionali di Phuket.

È una sospettata ricercata accusata di frode fingendo di essere un'altra persona e importando false informazioni nei sistemi informatici. È stata portata alla stazione investigativa sulla criminalità informatica per ulteriori azioni legali.

La donna russa non ha rilasciato dichiarazioni alla stampa. Il Phuket Express ha osservato che la polizia non ha rilasciato il nome della donna né fornito dettagli dettagliati sulle circostanze alla base della presunta frode.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.