Turista americano muore a Phuket dopo aver fatto snorkeling a Phang Nga

Phuket -

Un turista americano a Phuket è stato dichiarato morto dopo aver fatto snorkeling in un'isola di Phang Nga.

La polizia marittima di Phuket ha riferito al Phuket Express che mercoledì (22 novembrend), sono stati informati da un operatore di battelli turistici che un uomo americano aveva fatto un giro in motoscafo per fare snorkeling presso l'isola Khai (Isola delle uova) nel distretto di Koh Yao vicino a Phuket con sua figlia.

È quasi annegato prima di essere salvato dall'acqua dai Buoni Samaritani sul motoscafo. È stato portato d'urgenza in un ospedale di Phuket mentre gli veniva eseguita la RCP, ma tragicamente in seguito è stato dichiarato morto al pronto soccorso dell'ospedale. Una guida turistica non identificata ha detto alla polizia che l'uomo aveva anche problemi di salute personali che hanno complicato il processo di rianimazione.

L'uomo è arrivato a Phuket il 18 novembreth, 2023 da Hong Kong. Il suo nome è stato omesso perché le autorità dovevano ancora contattare alcuni parenti della vittima per informarli del tragico evento.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.