Un uomo britannico è stato arrestato dopo aver presumibilmente lasciato cadere una pistola nel nightclub di Rawai

RAWAI –

Un uomo britannico è stato arrestato dopo aver presumibilmente lasciato cadere una pistola in un luogo di intrattenimento a Rawai, attirando l'attenzione delle forze dell'ordine. Secondo quanto riferito, avrebbe addirittura lasciato la Thailandia e sarebbe tornato prima di essere arrestato.

La polizia di Chalong ha riferito al Phuket Express che ieri, lunedì (13 novembreth), hanno arrestato un uomo identificato pubblicamente solo come MR. JAMAAL, cittadino britannico (la sua età non è stata specificata). È un sospettato ricercato in Thailandia su mandato di arresto emesso dal tribunale provinciale di Phuket. È accusato di possesso illegale di arma da fuoco e di porto di armi in pubblico.

L'arresto è avvenuto dopo che recentemente il sospettato era entrato in un luogo di intrattenimento non identificato a Rawai. Sembra che l'uomo abbia fatto cadere accidentalmente una pistola davanti al locale. Le guardie di sicurezza hanno poi trovato una pistola Glock 19 a salve sul pavimento. Il locale di intrattenimento ha immediatamente denunciato l'incidente alla polizia di Rawai, ma il sospettato sarebbe scappato. Secondo quanto riferito, Jamaal ha poi lasciato immediatamente la Thailandia la mattina presto presto, apparentemente consapevole di essere ricercato dalle autorità.

La polizia di Chalong è riuscita a identificare Jamaal e ha richiesto un mandato d'arresto formale ai tribunali tailandesi che hanno segnalato il signor Jamaal, che ha deciso di tornare in Thailandia e Phuket sperando che le tracce del caso dell'arma caduta si fossero raffreddate. Non è così. La polizia ha poi scoperto che l'uomo britannico era stato presumibilmente collegato a numerosi crimini nell'area di Phuket. Secondo quanto riferito, è stato anche precedentemente imprigionato nel suo paese d'origine per molti casi come la vendita di droghe illegali e armi da fuoco.

Il signor Jamaal era ancora in custodia di polizia al momento della stampa e non aveva immediatamente rilasciato una dichiarazione alla stampa né si sapeva se si fosse avvalso dei servizi di un avvocato.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.