Quattro città tailandesi riconosciute tra 100 destinazioni in tutto il mondo per “storie di buone pratiche”

COMUNICATO STAMPA:

Quattro città della Thailandia, tra cui Hua Hin (a Prachuap Khiri Khan), Mueang Kao Sukhothai, Khlong Thom (a Krabi) e la città vecchia di Nan, sono state inserite nella classifica “2023 Green Destination Top 100 Stories” per aver mostrato pratiche esemplari di gestione delle destinazioni verso un futuro turismo responsabile.

Le 2023 migliori storie delle destinazioni verdi del 100, organizzate dalla Green Destinations Organization, coprono sei categorie che comprendono gestione delle destinazioni, natura e paesaggi, ambiente e clima, cultura e tradizione, comunità fiorenti e affari e marketing.

Le storie di Khlong Thom, Nan Old City e Hua Hin sono state elencate nella categoria Ambiente e clima, mentre la storia di Mueang Kao Sukhothai è stata elencata nella categoria Natura e paesaggi.

Nell’edizione 2022, le storie di buone pratiche delle città tailandesi, tra cui Huai Pu Keng a Mae Hong Son, Ko Mak a Trat e Sapphaya a Chai Nat, sono state riconosciute anche da Green Destinations.

L’elenco delle 2023 migliori storie delle destinazioni verdi del 100 è stato annunciato durante la conferenza Green Destinations 2023 in Estonia all’inizio di questo mese, con più di 250 delegati provenienti da oltre 40 paesi che hanno discusso di soluzioni turistiche sostenibili.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.