Misure di sicurezza rafforzate nei siti chiave in Thailandia

COMUNICATO STAMPA:

BANGKOK (NNT) – La Royal Thai Police (RTP) ha rafforzato le misure di sicurezza ai checkpoint, ai valichi di frontiera e ai punti di comunicazione in luoghi significativi in ​​tutta la Thailandia. Ciò include uno screening rigoroso dei cittadini stranieri che arrivano da aree ad alto rischio.

Il commissario generale della polizia dell’RTP, Torsak Sukwimol, ha diretto una rigorosa iniziativa di sorveglianza nei siti cruciali, nei luoghi di residenza e in altre aree rilevanti.

Misure rafforzate di controllo delle frontiere, maggiore sicurezza e controlli approfonditi durante le ispezioni devono essere coordinati con le unità di polizia locali, la polizia di pattuglia, gli agenti che rispondono alla hotline 191, la divisione per la repressione del crimine, la polizia di mantenimento della pace, la polizia turistica e la polizia dell'immigrazione. L’accento è posto sul rilevamento dei punti vulnerabili, sull’identificazione dei rischi potenziali e sullo sviluppo di piani di emergenza e di emergenza, comprese esercitazioni per garantire la prontezza.

Inoltre, la Polizia Turistica, in collaborazione con le forze dell’ordine locali, intensificherà i propri sforzi di screening per garantire la sicurezza dei turisti. L’Ufficio Immigrazione ha il compito di rafforzare l’ispezione dei viaggiatori in entrata, in particolare quelli provenienti da paesi considerati ad alto rischio.

Il pubblico è incoraggiato a prestare attenzione e a segnalare qualsiasi attività o informazione sospetta alle hotline 191 e 1599, disponibili 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.