AGGIORNAMENTO: Patente di guida di un minivan sospesa per un anno dopo aver scaricato passeggeri russi a Phuket

Phuket -

La patente di guida di un tassista illegale di minivan sarà sospesa per un anno con punti detratti dopo aver scaricato passeggeri russi nel bel mezzo del nulla a Phuket per cercare di evitare un posto di blocco alla ricerca di tassisti illegali.

La nostra storia precedente:

Un tassista di un minivan è stato multato di 5,000 baht per aver scaricato due passeggeri russi su una strada a caso nel tentativo di evitare un posto di blocco della polizia a Phuket.

Ora per l'aggiornamento:

Il capo dell'Ufficio dei trasporti terrestri di Phuket (PLTO), Atcha Buajan, ha detto al Phuket Express che stanno contattando l'autista del minivan non identificato per ulteriori domande e indagini. Gli verrà sospesa la patente per un anno e non gli sarà consentito guidare un minivan per un anno. Verranno detratti punti anche dalla patente di guida.

A ciò si aggiunge la multa di 5000 baht già pagata per l'incidente diventato virale sui social media tailandesi.

Le forze dell'ordine di Phuket hanno dichiarato che l'incidente ha danneggiato il turismo e i tassisti legittimi poiché i turisti russi bloccati si sono rivolti ai social media per descrivere la loro situazione e i video risultanti sono diventati virali. Il danno all'industria del turismo è il motivo per cui è stata presa la decisione di applicare una sanzione così dura, ha affermato l'PLTO.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.