La polizia turistica di Phuket aiuta il turista britannico smarrito a tornare al suo hotel dopo un vuoto di memoria

Phuket -

Un turista britannico è tornato in un hotel a Thalang dopo essersi perso.

La polizia turistica di Phuket ha riferito al Phuket Express che giovedì (4 ottobreth) un turista britannico maschio non identificato ha chiesto aiuto al Centro di assistenza turistica di Phuket nell'aeroporto internazionale di Phuket. Ha detto che non riusciva a ricordare il nome dell'hotel dove alloggiava o il luogo e aveva un vuoto di memoria, quindi era andato all'aeroporto per chiedere assistenza.

Cercò di spiegare approssimativamente che aspetto aveva l'hotel e la sua distanza dall'aeroporto. La Polizia Turistica di Phuket ha finalmente identificato l'hotel vicino all'aeroporto. Hanno quindi contattato l'hotel e il personale dell'hotel ha detto alla polizia che l'uomo britannico effettivamente soggiornava in hotel con la moglie e che si era perso dopo la mezzanotte dello stesso giorno. Tuttavia, le circostanze esatte della sua scomparsa e dell'oblio del luogo in cui si trovava non erano chiare.

L'uomo britannico è stato riportato all'hotel, il cui nome è stato nascosto, e ha ringraziato la Polizia Turistica di Phuket e il Centro di Assistenza Turistica di Phuket.

Non è chiaro dove si trovasse la moglie durante l'accaduto né perché l'uomo si sia recato all'aeroporto per chiedere assistenza a un ufficio di polizia locale.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.