Il primo ministro tailandese propone un sistema nazionale di allarme di emergenza per sparatorie di massa, disastri, ecc.

FOTO: naewna

Nazionale —

Il primo ministro tailandese ha tenuto una discussione con i funzionari governativi competenti per accelerare una soluzione all’attuale grave incidente che domina le notizie, la sparatoria al centro commerciale Siam Paragon. Attualmente è in discussione un sistema nazionale di allarme di emergenza su un'applicazione mobile sviluppo con la collaborazione dei fornitori di servizi di rete mobile.

Alle 4:30 del 4 ottobre 2023, il primo ministro tailandese Srettha Thavisin ha tenuto una discussione con il Ministero dell'Economia e della Società Digitale, il Ministro degli Interni Anutin Charnvirakul e i funzionari competenti su l'incidente del centro commerciale. In Thailandia, le armi da fuoco illegali sono ampiamente vendute digitalmente, siano esse pistole a salve o armi da fuoco improvvisate. Il signor Srettha ha sottolineato il divieto rigoroso di acquistare armi da fuoco senza procedure adeguate e misure di sicurezza elevate negli stabilimenti affollati.

Inoltre, il Ministero dell'Economia e della Società Digitale chiuderà i siti web illegali che vendono armi da fuoco, armi, sostanze pericolose e altri oggetti pericolosi senza autorizzazione.
Il Ministero dell’Economia e della Società Digitale ha rivelato i dettagli su una proposta di sistema di allarme di emergenza che invierebbe notifiche circa una situazione di emergenza attuale a tutti i cittadini sulla rete mobile. Le notifiche di allerta includono attacchi terroristici, disastri, emergenze, ecc. La National Broadcasting and Telecommunication Commission (NBTC) e le agenzie competenti hanno inoltre proposto un'altra possibile metodo per avvisare tramite multiplo reti: televisione, piattaforme di social media, ecc.

I sistemi di allarme di emergenza proposti sono ancora in fase di discussione, ma Thavisin ha promesso un'azione rapida per rassicurare il pubblico sulla scia della tragedia della sparatoria.

Nel frattempo, ai media TPN sono state segnalate misure di sicurezza più severe nei centri commerciali di tutto il paese, comprese azioni come controlli dei bagagli e metal detector utilizzati per i visitatori.

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito web gemello, The Pattaya News, di proprietà della nostra società madre TPN media.

Kittisak Phalaharn
Kittisak ha una passione per le uscite, non importa quanto sarà dura, viaggerà con uno stile avventuroso. Per quanto riguarda i suoi interessi per il fantasy, i generi polizieschi nei romanzi e nei libri di scienze sportive fanno parte della sua anima. Lavora per Pattaya News come l'ultimo scrittore.