Quaranta venditori a Surin Beach a Phuket protestano contro il governatore che chiede un'area di vendita designata

Thalang –

Quaranta venditori locali a Surin Beach a Cherng Talay si sono riuniti in una protesta pacifica e calma per consegnare una lettera al governatore di Phuket chiedendo una vendita designata la zona.

Il nuovo governatore di Phuket, Sophon Suwannarat, ha iniziato il suo incarico all'inizio di questo mese dopo che l'ex governatore di Phuket Naroong Woonciew si è ritirato all'età di 60 anni.

Giovedì (5 ottobre) presso la Sala Provinciale di Phuket, il governatore Sophon ha ricevuto una lettera dai venditori di Surin Beach. La lettera afferma che da più di 20 anni gli abitanti di Cherng Talay vendono merci a Surin Beach. A volte, l'organizzazione amministrativa del sottodistretto di Cherng Talay riscuoteva commissioni dai venditori.

Durante il governo del Consiglio Nazionale per la Pace e l'Ordine (NCPO), dopo un colpo di stato militare otto anni fa, le bancarelle dei venditori furono demolite e alla gente del posto non fu permesso di invadere la spiaggia. Tuttavia, i venditori avevano ancora bisogno di guadagnarsi da vivere con le loro occupazioni, soprattutto durante la crisi del Covid-19. Lettini da spiaggia, massaggiatori locali e venditori hanno continuato a svolgere il proprio lavoro poiché non avevano altre occupazioni nonostante tecnicamente infrangessero la legge.

Recentemente, c'è stato un gruppo di uomini che affermavano di appartenere al comando operativo di sicurezza interna tailandese: ISOC, che è venuto sulla spiaggia. Non avevano nulla da dimostrare e dimostrare chi affermassero di essere e, secondo quanto riferito, avrebbero cacciato i venditori dalla spiaggia. Hanno detto ai venditori che sarebbero tornati venerdì (6 ottobre).th) per rimuovere tutte le strutture e gli stalli.

I venditori hanno chiesto aiuto al governo provinciale per trovare una soluzione di compromesso e permettere loro di svolgere la loro attività sulla spiaggia perché, secondo loro, ci sono molti turisti sulla spiaggia che apprezzano i loro servizi. I venditori hanno compreso le preoccupazioni sull'invasione, ma speravano che si potesse trovare una soluzione soddisfacente per entrambe le parti e hanno proposto un'area di vendita designata.

Al momento della stesura di questo articolo, il Governatore non ha ancora risposto ufficialmente alla proposta.

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.