L'ex primo ministro tailandese Thaksin potrebbe essere rilasciato dal carcere già a febbraio del prossimo anno

FOTO: Prachachat

Nazionale —

L'ex primo ministro Thaksin Shinawatra, incarcerato, potrà richiedere la sospensione della sua restante pena a un anno già nel febbraio 2024, dopo aver scontato sei mesi, anche se in ospedale, ha informato il senatore Somchai Sawangkarn ai media tailandesi lunedì 25 settembre. .

Somchai ha detto che il periodo trascorso da Thaksin nell'ospedale generale della polizia è considerato un periodo di servizio, quindi è pronto a completare i sei mesi della sua pena detentiva a febbraio.

Il senatore, che presiede la commissione permanente per i diritti umani, i diritti e le libertà e la tutela dei consumatori del Senato, ha spiegato che i detenuti possono chiedere la sospensione o la commutazione della pena a Sua Maestà il Re una volta che hanno completato un terzo o sei mesi della pena. . Ha inoltre osservato che la sospensione e la commutazione vengono generalmente concesse in occasioni significative come il compleanno del re il 28 luglio, il compleanno del re Bhumibol il 5 dicembre e il compleanno della regina Sirikit il 12 agosto.

Thaksin è sotto la custodia del Dipartimento penitenziario dal 22 agosto, anche se ha trascorso la maggior parte del tempo in prigione in una stanza dell'ospedale di polizia a causa delle sue presunte condizioni di salute.

Somchai ha continuato dicendo che molto probabilmente Thaksin potrebbe avere diritto ad una sospensione del suo mandato e al rilascio perché ha più di 74 anni, il che supera i criteri dei 70 anni.

Ha inoltre affermato che a Thaksin potrebbe essere consentito di rimanere a casa senza dover indossare braccialetti di monitoraggio elettronico (EM). Tuttavia, probabilmente gli verrebbe impedito di lasciare il Paese.

In risposta alle richieste di rivelare i dettagli della malattia di Thaksin, alcuni esperti legali hanno affermato che l'azione potrebbe costituire una violazione della legge Legge sulla sicurezza sanitaria nazionale, che vieta ai medici di rivelare lo stato di salute dei pazienti senza consenso.

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito web gemello, The Pattaya News, di proprietà della nostra società madre TPN media.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Seguici su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Flipboard, o Tumblr

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!
oro, unisciti a noi su Telegram per gli avvisi di rottura!

Sottoscrivi
Tanakorn Panyadee
L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.