Uomo di Phuket arrestato per aver rubato oltre 227,000 baht in cannabis e contanti

Cha Long –

Un uomo tailandese è stato arrestato a Phuket dopo aver rubato cannabis, prodotti commestibili alla cannabis e un totale di denaro contante 227,000 baht.

La polizia di Chalong ha riferito al Phuket Express che domenica (24 settembreth) hanno arrestato il signor Duangwan Sawangjit, 42 anni di Ubon Ratchathani. È stato arrestato in una capanna a Soi Wassana, Rawai.

Gli sono stati sequestrati cannabis, biscotti alla cannabis, brownies alla cannabis e contanti, per un valore complessivo di circa 227,000 baht, ovvero oltre 6000 dollari. Duangwan è stato portato alla stazione di polizia di Chalong per affrontare l'accusa di furto.

Il Phuket Express rileva che la polizia di Chalong non ha menzionato il luogo in cui Duangwan ha rubato quegli oggetti. La cannabis è stata depenalizzata in Thailandia nel 2022, ma il nuovo governo ha promesso di porre fine all’uso ricreativo nonostante migliaia di negozi di cannabis siano aperti in tutto il paese, molti in aree turistiche come Phuket.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.