Il primo ministro tailandese afferma che è in arrivo un giro di vite contro figure influenti corrotte

Le autorità stanno intensificando gli sforzi per combattere l’influenza di individui potenti in Thailandia.

Il primo ministro Srettha Thavisin ha promesso un'azione decisiva contro qualsiasi figura influente che abusi della propria autorità. L'annuncio è arrivato dopo un recente incontro con Pol. Il generale Damrongsak Kittiprapas, il commissario generale della polizia, che ha aggiornato il primo ministro sull'omicidio di alto profilo di un poliziotto autostradale nella provincia di Nakhon Pathom durante una cena di alto profilo.

Il primo ministro ha assicurato che le influenze esterne, sia da parte di gruppi di investimento che di organizzazioni criminali, non saranno tollerate nelle operazioni di polizia.

Riconoscendo la crescente preoccupazione dell'opinione pubblica sulla questione, il primo ministro Srettha ha assicurato che nell'affrontare il problema verrà applicata una gestione immediata ed efficace. Anche se l’incidente è avvenuto nei primi giorni della sua amministrazione, il premier ha garantito un’azione rapida, soprattutto nei casi di corruzione o cattiva condotta.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Sottoscrivi
Adam Judd
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è nelle risorse umane e nelle operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da circa nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/