Il principale membro del partito Move Forward in una nuova controversia sulla cena barbecue

Nazionale —

Padipat Suntiphada, il secondo vicepresidente del parlamento thailandese, è di nuovo nei guai dopo essere stato accusato di aver abusato di fondi statali per organizzare una festa mookata (barbecue tailandese) per i lavoratori del parlamento.

Padipat, originariamente un deputato del Move Forward Party, non è stato chiaro dalla sua prima accusa di pubblicità di birra artigianale, tuttavia ha affrontato un'altra denuncia in seguito alla sua decisione di ospitare una festa barbecue in stile thailandese per i dipendenti che lavorano al parlamento.

La denuncia è nata dopo che Padipat ha invitato 370 dipendenti del parlamento a una festa mookata in un ristorante dove a ciascun lavoratore è stato dato un buono pasto gratuito del valore di 269 baht ciascuno, per un totale di 99,530 baht.

Secondo quanto riferito, i tagliandi riportavano il nome del vicepresidente, spingendo i critici a dire che era destinato al futuro favore politico di Padipat.

Inoltre, secondo quanto riferito, il partito è stato anche finanziato dal budget annuale di 2 milioni di baht fornito a Padipat come vicepresidente della Camera per trattare "ospiti importanti" solo in Parlamento, come affermato dai critici.

I critici hanno continuato affermando che si trattava di un uso improprio del fondo destinato principalmente ai diplomatici, nonostante regole vaghe, e che insieme all'inclusione del nome di Padipat sui tagliandi, potrebbe potenzialmente violare varie sezioni del codice penale, che, se dimostrato colpevole, potrebbe portare Padipat in prigione a vita.

Nel frattempo, i sostenitori di Move Forward e coloro che non sono d'accordo con l'accusa hanno sostenuto che i critici si stanno sforzando troppo di perseguire il vicepresidente per quella che hanno definito una questione banale.

Hanno sottolineato che leggi più grandi sono state violate continuamente in Thailandia, comprese le leggi che impediscono i colpi di stato militari. Tuttavia, i militari li hanno ancora violati e hanno preso il potere più e più volte senza dover affrontare conseguenze legali.

Hanno aggiunto che credevano che politici senza scrupoli usassero segretamente questo tipo di budget tutto il tempo per soddisfare i propri ospiti, e nessuno ha mai osato esaminarlo. I sostenitori si sono chiesti perché, quando il budget è stato utilizzato in modo aperto e trasparente per ripagare il pubblico come in questo caso, ha subito un esame e una critica così severi.

Il caso continua ad essere esaminato da varie agenzie legali competenti al momento della stampa.

L'articolo originale è originariamente apparso sul nostro sito gemello The Pattaya News.

Sottoscrivi
Adam Judd
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è nelle risorse umane e nelle operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da circa nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/