Uomo arrestato a Phuket per aver aperto un conto bancario per truffatori di investimenti

Phuket -

Un uomo è stato arrestato a Phuket per aver aperto un conto bancario, chiamato conto cavallo, per truffatori di programmi di investimento.

La polizia stradale di Phuket ha detto al Phuket Express di aver arrestato il signor Eakkapon Lieamvinit, 36 anni, alla Freedom Beach di Patong, a seguito di una soffiata da parte delle forze dell'ordine secondo cui un sospetto ricercato si trovava in quel luogo.

L'arresto è avvenuto dopo che il tribunale municipale nord di Bangkok ha emesso un mandato d'arresto nel dicembre del 2022 per Eakkapon per frode e importazione di informazioni false in un sistema online coinvolto in truffe sugli investimenti illegali.

Eakkapon ha detto alla polizia stradale di essere stato assunto dal suo amico birmano, di cui non conosceva il nome completo, per aprire il conto in banca e di aver ricevuto 2,500 baht. Eakkapon ha affermato di non sapere cosa avrebbe fatto il suo amico con il suo conto in banca, pensando che lo stesse solo aiutando ad aprire un conto personale che l'uomo, essendo straniero, non poteva aprire da solo.

Eakkapon è stato riportato alla stazione di polizia di Dusit a Bangkok per ulteriori azioni legali.

Il Phuket Express osserva che modifiche legislative abbastanza recenti hanno ora reso illegale per le persone aprire conti bancari per altri che vengono utilizzati per attività criminali. La polizia ha costantemente avvertito il pubblico thailandese di non aprire conti bancari per altri, in particolare estranei, poiché ora si può essere ritenuti legalmente responsabili per qualsiasi cosa il destinatario faccia con il conto.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.