Donna arrestata per aver venduto fuochi d'artificio a Patong Beach

Patong-

Una donna è stata arrestata per aver venduto fuochi d'artificio a Patong Beach.

La polizia di Patong ha detto al Phuket Express che lo scorso fine settimana hanno arrestato una donna non identificata vicino al Banana Walk a Patong Beach. Le sono stati sequestrati quattro bastoncini di fuochi d'artificio. È stata portata alla stazione di polizia di Patong per aver venduto fuochi d'artificio senza permesso.

Questo non è stato il primo problema recente con vendite illegali di fuochi d'artificio a Patong, come abbiamo spiegato di seguito.

Lanterne galleggianti e fuochi d'artificio sono stati sequestrati sulla spiaggia di Patong dopo le denunce.

Il comune di Patong ha avvertito il pubblico che non sono ammessi fuochi d'artificio o lanterne galleggianti in nessun caso, a meno che non venga data un'approvazione speciale da parte dei funzionari di Patong, con la punizione rigorosamente applicata.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.