Uomo arrestato a Phuket per aver presumibilmente commesso 25 milioni di baht in una frode aziendale

Phuket -

Un broker maschio è stato arrestato a Phuket dopo aver presumibilmente frodato una società per 25 milioni di baht di costi totali per danni.

Il Central Investigation Bureau (CIB) ha riferito di aver arrestato un uomo identificato solo come il signor Panyawat, 47 anni. È un ex broker di una società non identificata a Nakhon Ratchasima. Presumibilmente ha creato documenti falsi e ha truffato denaro dalla società con un totale di 25 milioni di baht di danni.

Il nome della società, osserva The Phuket Express, è stato nascosto dagli ufficiali della CIB in attesa di ulteriori accuse e indagini.

Gli ufficiali della CIB hanno scoperto che Panyawat era nascosto a Phuket ed è stato arrestato in un negozio a Thalang. È accusato di aver creato documenti falsi e frode.

Il signor Panyawat non ha presentato immediatamente una dichiarazione alle accuse e non si sapeva se avesse un avvocato al momento della stampa.

=======================

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse organizzazioni giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.