Con l'avvicinarsi delle elezioni tailandesi, anche la guerra di parole sulla cannabis legale è in corso

Nazionale —

Il Dipartimento di Medicina Tradizionale e Alternativa Thailandese ribadisce al pubblico che è contro la legge vendere cannabis a bambini sotto i 20 anni, donne incinte e donne che allattano, a seguito di un video virale che mostra un adolescente non identificato che fuma erba.

Il dottor Tewan Thanirat, vicedirettore del dipartimento, ha dichiarato in una conferenza stampa mercoledì 26 aprile che il dipartimento era preoccupato per l'adolescente nel filmato perché stava violando la legge fumando cannabis in giovane età.

Coloro che hanno venduto la pianta al bambino possono essere soggetti a una sanzione legale, tra cui un anno di reclusione o una multa di 20,000 baht, come indicato nella notifica di erbe controllate (marijuana) 2022 emessa dal Ministero della sanità pubblica, ha affermato il dott. Tewan .

Nel caso in cui l'adolescente coltivasse la marijuana da solo, i suoi genitori avrebbero dovuto affrontare azioni legali simili a quelle per aver permesso al loro bambino di fumare tabacco o consumare alcol, ha aggiunto.

A parte questo, il vicedirettore ha sottolineato che la cannabis non dovrebbe essere venduta a donne che allattano e attraverso distributori automatici.

Inoltre, non dovrebbe essere venduto vicino a luoghi vietati come templi o luoghi per lo svolgimento di cerimonie religiose, dormitori, parchi, zoo e parchi di divertimento.

"L'obiettivo principale della legalizzazione della cannabis da parte del Ministero della sanità pubblica è offrire ai cittadini l'accesso alla pianta e utilizzarla per scopi medici", ha affermato il dott. Tewan. "Il vantaggio di questa decisione è che le persone ora hanno un accesso più facile ai farmaci tradizionali".

Con le elezioni a poche settimane di distanza in Thailandia la guerra di parole tra sostenitori e oppositori della cannabis è aumentata costantemente.

Ci sono ci sono stati anche scontri pubblici tra membri di spicco di entrambi i gruppi come qui.
-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Adam Judd
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è nelle risorse umane e nelle operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da circa nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/