Turista americano attaccato dalle guardie del night club a Rawai, guardia multata

RAWAI –

Un turista americano è stato aggredito dalle guardie di sicurezza di una discoteca a Rawai che è diventato virale sui social media, tuttavia, la storia si è conclusa con tutte le parti compiaciute e le guardie che si sono scusate.

Il capo della polizia di Chalong, il colonnello Ekkarat Plaiduang, ha riferito al Phuket Express della situazione lunedì mattina (17 aprile). Il 9 aprileth SIG. BRYCE ALAN TERZIAN, 33 anni, cittadino americano, ha presentato una denuncia sull'incidente alla polizia di Chalong.

Terzian ha detto alla polizia che l'8 aprileth, era in una discoteca a Rawai. Ha discusso con il DJ prima di essere presumibilmente espulso dal nightclub da una guardia di sicurezza. Un'altra guardia di sicurezza lo ha aggredito mentre giaceva sul pavimento dopo essere stato allontanato dal locale.

Il motivo esatto della discussione e l'allontanamento del signor Terzian dal club non erano chiari e nessuna delle parti ha approfondito la questione.

Il Phuket Express ha osservato che l'intera storia è venuta alla luce perché dopo che il signor TERZIAN ha presentato una denuncia alla polizia non è successo nulla per molti giorni e ha deciso di rivolgersi ai social media per assistenza, facendo diventare virale il video dell'incidente.

Il colonnello Ekkarat ha detto al Phuket Express che lunedì pomeriggio (17 aprileth) Il signor Prasert Mardsatun, 45 anni, la guardia di sicurezza in questione accusata di aver preso a calci la vittima, ha incontrato il signor TERZIAN alla stazione di polizia di Chalong. Entrambi hanno capito cosa è successo e il signor Prasert si è scusato con il signor TERZIAN e il signor TERZIAN ha detto in cambio che non voleva intraprendere un'azione legale contro il signor Prasert.

Il signor Terzian ha detto che tornerà presto in America e vuole godersi il suo tempo a Phuket piuttosto che tornare di nuovo alla stazione di polizia per il caso o essere coinvolto in una lunga battaglia in tribunale.

Tuttavia, il signor Prasert è stato multato di 1,000 baht dalla polizia di Phuket per aver causato danni fisici.

Inoltre, il gestore del nightclub ha pagato tutte le cure per l'infortunio del sig. TERZIAN. Il nome esatto del club è stato nascosto dalla polizia di Phuket.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2023!

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.