Le migliori storie nazionali della Thailandia della scorsa settimana: quota di iscrizione per i turisti approvata, Cobra Gold 2023 e altro

FOTO: Matichon

Ecco uno sguardo alle migliori storie NAZIONALI della Thailandia, scelte dalla nostra squadra nazionale di Pattaya News/TPN, dalla scorsa settimana, lunedì 13 febbraio 2023, a domenica 19 febbraio 2023. Non hanno un particolare livello di importanza ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

Cominciamo e vediamo quali sono state le storie principali!

1. Un uomo tailandese intraprende un viaggio di 1200 km a piedi per fare la proposta alla sua ragazza

La sposa ha detto di sì!

2. 1,900 voli cinesi stanno per atterrare in Thailandia mentre i turisti cinesi iniziano a tornare in gran numero

Welcome back!

3. Un giovane membro della squadra di calcio giovanile "Wild Boar" che è stato salvato dalla grotta tailandese è deceduto nel Regno Unito

Riposa in pace.

4. 6000 soldati statunitensi, il numero più alto in un decennio, parteciperanno al Cobra Gold 2023 nella Thailandia orientale a partire dalla fine di febbraio

I principali partecipanti alla formazione di quest'anno saranno Thailandia, Stati Uniti, Singapore, Giappone, Indonesia, Corea del Sud e Malesia. Cina, India e Australia parteciperanno alla missione di aiuto umanitario.

5. Il gabinetto tailandese approva la quota di iscrizione per gli arrivi internazionali

La tassa di 150 baht sarà riscossa dai passeggeri terrestri e marittimi e 300 dai passeggeri aerei. Inoltre, la tassa non verrà applicata ai titolari di passaporti diplomatici, permessi di lavoro validi o permessi di lavoro speciali per occupazioni specifiche.

E questo è tutto per questa settimana. Grazie come sempre per aver letto il Pattaya News/TPN News!

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.