TAT firma accordi di cooperazione con i principali attori del turismo sudcoreano

COMUNICATO STAMPA:

Gli accordi con KATA, Korean Air e SOOBAK contribuiranno a posizionare la Thailandia come destinazione per tutto l'anno per i viaggiatori coreani.

Bangkok, 21 dicembre 2022 – L'Autorità del Turismo della Thailandia (TAT) ha firmato tre nuovi accordi di cooperazione turistica con i principali attori del turismo sudcoreano – la Korea Association of Travel Agents (KATA), Korean Air e SOOBAK – che mirano a espandere ulteriormente e rafforzare i collegamenti turistici tra i due paesi.

Yuthasak Supasorn, Governatore della TAT, ha dichiarato: “Questi nuovi accordi di cooperazione turistica, che anticipano l'Anno Visit Thailand-Korea 2023-2024, andranno a beneficio del turismo thailandese. Aiuteranno il TAT a posizionare la Thailandia come destinazione per tutto l'anno per i viaggiatori coreani, in particolare tra la generazione Z, i millennial, le donne che viaggiano da sole, gli incentivi, il lusso, i golfisti che soggiornano a lungo e i segmenti della luna di miele".

Il signor Yuthasak ha firmato i nuovi accordi durante una visita nella capitale sudcoreana il 19 dicembre 2022.

Il Memorandum of Understanding (MOU) con KATA si concentra sulla condivisione e lo scambio di notizie, conoscenze e know-how del settore per promuovere un maggiore traffico di visitatori tra Thailandia e Corea del Sud, lo sviluppo di nuovi segmenti di mercato emergenti per far fronte alle mutevoli tendenze del mercato e la fornitura di sostegno reciproco in tempi di crisi.

Il Memorandum of Cooperation (MOC) con Korean Air ha lo scopo di potenziare le operazioni di volo della compagnia aerea verso la Thailandia, inclusa l'apertura di nuove rotte verso più destinazioni nel regno. L'accordo cerca anche di offrire ai viaggiatori americani più opzioni per visitare la Thailandia, utilizzando la rete di rotte di Korean Air.

Il MOU con SOOBAK si concentrerà sulla promozione di prodotti e servizi turistici thailandesi attraverso l'uso di NFT. Vari vantaggi e offerte saranno offerti esclusivamente ai possessori di NFT, in linea con la spinta della Thailandia a utilizzare nuove tecnologie e creare un nuovo "ecosistema turistico" verso un'industria più sostenibile.

Il numero di arrivi di turisti coreani in Thailandia nel 2022 dovrebbe superare i 500,000, e si prevede che aumenterà nel 2023 fino ad almeno 1.1 milioni.

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito web gemello, The Pattaya News, di proprietà della nostra società madre TPN media.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.