AGGIORNAMENTO: emergono maggiori dettagli sull'uomo norvegese che ha rubato un taxi dall'aeroporto di Krabi e si è recato a Trang

FOTO: MGR Online

Krabi –

Un uomo norvegese è stato accusato di furto dopo aver rubato un taxi dall'aeroporto di Krabi prima di essere arrestato a Trang.

La nostra storia precedente:

L'uomo norvegese è stato portato alla stazione di polizia di Huay Yod in precedenza ed è stato riportato alla stazione di polizia di Nuea Khlong lunedì (31 ottobre).

Ora per l'aggiornamento:

Il colonnello capo della polizia di Klong Tom Taweesak Suwapitchapoom ha detto oggi al Phuket Express (2 novembre): "L'uomo norvegese ha 50 anni. È un ingegnere in una compagnia petrolifera all'estero. Stiamo nascondendo il suo nome in questo momento come parte del procedimento legale e mentre lavoriamo con i suoi parenti”.

“Il personale dell'aeroporto ci ha detto che prima di rubare un taxi il norvegese voleva andare a Bangkok ma non aveva un biglietto aereo. Quando la biglietteria ha chiuso, il norvegese, che è un uomo fisicamente molto imponente, ha bloccato la parte anteriore della biglietteria e non ha lasciato che due membri dello staff uscissero dall'interno, chiedendo che lo portassero a Bangkok", ha spiegato il colonnello Taweesak.

“Le guardie di sicurezza dell'aeroporto hanno finalmente parlato con il sospetto prima che si muovesse e lasciasse che quei due membri dello staff uscissero dalla biglietteria. Dopodiché, ha rubato l'auto del taxi dopo aver litigato con il tassista sulla sua destinazione in cui l'autista si è rifiutato di portarlo così lontano", ha aggiunto il colonnello Taweesak.

“In questa fase il sospettato è accusato di furto. I suoi parenti hanno confermato che pagheranno i danni al veicolo del tassista”, ha osservato il colonnello Taweesak.

Lo stesso uomo norvegese non ha rilasciato una dichiarazione ed è stato inizialmente descritto dalle forze dell'ordine di Trang come non collaborativo e rifiutando un colloquio o discutendo le sue azioni. È stato a questo punto che le forze dell'ordine hanno coinvolto i parenti del sospetto che erano disposti a lavorare con le forze dell'ordine.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.