AGGIORNAMENTO: due francesi che hanno aggredito un thailandese, mettendolo in coma, sono stati incarcerati nella prigione di Samui

FOTO: MGR Online

Isola di Samui, Surat Thani –

Due francesi che hanno aggredito un uomo thailandese, mettendolo in coma, ripreso da un video virale, sono ora in prigione nella prigione distrettuale di Samui.

La nostra storia precedente:

Due uomini sono accusati di aver aggredito un'altra persona provocando gravi lesioni e guida in stato di ebbrezza.

Ora per l'aggiornamento:

Il capitano Sirichat Kamunee della polizia di Bo Phut ha detto al Phuket Express: "I due francesi sono ora in prigione nella prigione distrettuale di Samui dopo che il tribunale provinciale di Samui ha negato loro la libertà su cauzione".

Il colonnello capo dell'immigrazione di Surat Thani Supparuek Pankosol ha detto al Phuket Express: “Stiamo monitorando i precedenti del sospettato per vedere se stanno conducendo affari illegalmente in Thailandia. Uno di loro ha un visto turistico di 30 giorni mentre l'altro è sposato con una donna thailandese. Nessuno dei due ha un permesso di lavoro o può spiegare adeguatamente cosa fanno per vivere che permetterebbe loro di rimanere in Thailandia e possedere una Porsche di lusso”.

TPN rileva che il video virale sembra mostrare solo un uomo, il conducente della Porsche, che attacca la vittima. Il secondo uomo, il passeggero, era a torso nudo e sembrava guardare solo l'incidente senza interferire. Tuttavia, la polizia ha affermato che entrambi gli uomini sono responsabili delle azioni intraprese.

La ragazza della vittima thailandese afferma di aver ammirato la Porsche solo quando i due francesi l'hanno aggredito, con la sua ragazza che ha ammesso di aver seguito i sospetti per un breve tratto per avere una visuale migliore della loro auto.

La stessa vittima rimane in coma in condizioni critiche al momento della stampa.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.