Tre membri dello staff dell'intrattenimento su Bangla Road, Patong è stato arrestato con la droga dopo aver presumibilmente venduto cocaina falsa ai turisti

Patong –

Tre membri dello staff dell'intrattenimento in Bangla Road a Patong sono stati arrestati con l'accusa di aver venduto cocaina falsa ai turisti.

Il capo della polizia di Patong, il colonnello Sujin Nilbodee, ha detto ieri (11 ottobre) al Phuket Expressth) di aver arrestato tre sospetti che sono il sig. Soonthorn Bidchamart, 48 anni, di Pattani, Areefun Bidchamart, 25 anni, e la sig.ra Toiyeeya Yoonu, 49 anni, entrambi di Narathiwat.

Sono stati sequestrati 89 pillole di metanfetamina e 0.29 grammi di metanfetamina cristallina. Sono stati arrestati in una stanza in affitto a Patong.

L'arresto è avvenuto dopo che la polizia ha arrestato per la prima volta Soonthorn e Areefun che, secondo quanto riferito, hanno aggredito fisicamente i turisti il ​​mese scorso. Hanno anche venduto droga ai turisti e hanno ammesso di aver venduto cocaina falsa.

Tutti e tre sono accusati di possesso illegale di droghe di categoria 1 con l'intento di vendere.

Non è stato chiarito se anche i turisti siano stati accusati e non sono stati identificati o nominati nel rapporto.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.