AGGIORNAMENTO: quattro sospetti arrestati dopo aver aggredito un americano a Patong

Patong –

Quattro sospetti sono stati arrestati dopo aver aggredito un uomo americano in Bangla Road la mattina presto all'inizio di questa settimana a Patong.

La nostra storia precedente:

Un uomo americano è rimasto ferito dopo essere stato presumibilmente aggredito in Bangla Road a Patong.

Il capo della polizia di Patong, il colonnello Sujin Nilbodee, ha detto al Phuket Express ieri pomeriggio (28 settembreth), “Ho ordinato un'indagine immediata dopo aver ricevuto la relazione sull'incidente. La polizia ha controllato i filmati delle telecamere a circuito chiuso nelle vicinanze. Abbiamo confermato che si è verificato un incidente e identificato quattro sospetti che sono membri del personale dei locali di intrattenimento di Bangla Road”.

“I quattro sospetti hanno ammesso di aver aggredito l'uomo americano che sostenevano fosse ubriaco prima che iniziasse una discussione seguita da uno scontro fisico. L'esatta natura della controversia e chi ha iniziato l'alterco non è ancora chiara e stiamo intervistando ulteriormente tutte le parti coinvolte e indagando sull'incidente in modo completo". Il capo della polizia ha concluso.

La polizia di Patong deve ancora identificare se verranno mosse accuse fino alla conclusione delle indagini. Tutti e quattro i sospettati e la vittima si sono incontrati con le forze dell'ordine di Patong per discutere dell'incidente.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.