Quattro persone arrestate a Wichit presumibilmente coinvolte in una truffa sugli investimenti online

Phuket -

Quattro sospetti sono stati arrestati a Wichit che sarebbero stati coinvolti in una truffa sugli investimenti online.

Oggi (8 settembre) si è tenuta una conferenza stampa presso la base della stazione di polizia della regione 27 a Phuket, guidata dal tenente generale Amphon Buarabphon, comandante della polizia della regione 8.

Il tenente generale Amphon ha dichiarato al Phuket Express: “Sono stati emessi otto mandati di cattura e finora quattro sospetti sono stati arrestati nel sottodistretto di Wichit, nel distretto di Mueang Phuket. Il costo del danno è di 1,258,630 baht da truffe sugli investimenti online.

"Chiunque notifichi eventuali truffatori di galoppo di chiamata o truffatori di investimenti online, è pregato di segnalarcelo all'indirizzo www.thaipoliziaonline.com o qualsiasi stazione di polizia, o Polizia PCT www.pctpolice.go.th o 1441, 081-8663000”. Concluse Amphon.

In conferenza stampa non sono stati forniti i nomi dei sospetti e i dettagli esatti della presunta truffa.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.