I pescatori sono stati salvati dopo che la loro barca ha combattuto contro le onde vicino all'isola di Samui

FOTO: MGR Online

Isola di Samui, Surat Thani –

Due pescatori sono stati salvati dopo che la loro barca è stata colpita da più grandi onde vicino all'isola di Samui.

Due pescatori sono stati segnalati come dispersi di notte all'inizio di questa settimana vicino alla spiaggia di Baan Tai, nel distretto di Koh Samui.

Funzionari e pescatori locali hanno avviato la ricerca per circa un'ora prima che i due pescatori, il signor Aran Eakjcheewa, 70 anni, e il signor Manoo Sripaew, 50 anni, fossero trovati vivi e galleggianti in mare. Erano al sicuro ma deboli. Entrambi sono stati riportati a terra.

Il signor Aran ha detto al Phuket Express: "C'era vento forte e onde mentre stavamo tornando a riva. Il nostro peschereccio stava combattendo con le onde a 500 metri dalla riva. La barca si è capovolta mentre stavamo aspettando aiuto e poi abbiamo galleggiato in mare, essendo entrambi forti nuotatori nonostante la nostra età. I nostri amici pescatori, che si sono accorti che non eravamo tornati in tempo, sono tornati nella zona in cui ci avevano visti l'ultima volta prima di trovarci”.

Aran e Manoo erano molto grati per essere stati salvati, ma entrambi gli uomini hanno dichiarato che sarebbero tornati in mare per guadagnarsi da vivere non appena si fossero ripresi, affermando che l'incidente non li aveva spaventati permanentemente dalla pesca.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.