La polizia regala un bouquet ai turisti sull'isola di Samui che erano su un minibus quando i tassisti hanno litigato a Phuket

Phuket -

La polizia turistica ha regalato un bouquet ai turisti dell'isola di Samui che erano su un minibus a Phuket durante una lite per far salire i clienti stranieri.

La nostra storia precedente:

I conducenti di due servizi di minibus sono stati convocati alla stazione di polizia di Phuket domenica 4 settembre, a seguito di una lite per aver prelevato clienti stranieri vicino al molo di Rassada nel distretto di Mueang venerdì 2 settembre. La polizia turistica sta anche cercando le quattro turiste viste nel video per avere la loro versione della storia e creare una comprensione reciproca di cosa sia successo esattamente.

La polizia turistica ha finalmente trovato i turisti in un hotel sull'isola di Samui. Sono turisti israeliani che erano arrivati ​​sull'isola di Samui più tardi durante la loro vacanza in Thailandia.

La Polizia Turistica di Samui ha regalato ai turisti un bouquet floreale. Si sono scusati per l'incidente e hanno spiegato cosa è successo. Consigliano ai turisti di segnalare incidenti alla polizia turistica tramite il 1155 o l'applicazione "Polizia turistica I Lert U" se hanno bisogno di aiuto o trovano incidenti simili come questo anziché provare a rivolgersi ai social media.

I turisti hanno detto grazie e sono stati comprensivi dell'incidente. Hanno apprezzato il fatto che la polizia turistica abbia prestato loro attenzione e hanno detto che torneranno a visitare di nuovo la Thailandia in futuro.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.